Per una migliore esperienza di navigazione,
ruota il tuo smartphone.

Acquista il biglietto
Armani silos

Il tema del concorso

L’Estetica di Giorgio Armani – Oltre quarant'anni di creazioni su carta e di invenzioni su stoffa. Un percorso che si snoda in fluidi capitoli, un intenso racconto fatto di immagini, percezioni, sensualità e naturalezza.

Quarant'anni che hanno delineato i caratteri distintivi di uomini e donne che offrono un’immagine di loro stessi al mondo, unica, elegante e discreta. Alcuni la chiamano «stile», altri semplicemente lo identificano con il suo nome: Armani.

Un laboratorio di formazione dedicato a otto creativi selezionati che intendano intraprendere un percorso di specializzazione nell’ambito del cinema.

Il laboratorio si sviluppa secondo una logica mentore/allievo.
Per ogni disciplina un mentore di riferimento e un allievo in via di specializzazione interagiscono secondo un’ottica di circolarità delle conoscenze e di trasmissione tra generazioni di un patrimonio culturale e artistico eccellente.

Tutti gli otto creativi selezionati hanno un rapporto privilegiato con il proprio mentore, ma assistono alle lezioni tenute anche dagli altri mentori, in un orizzonte di tematizzazione condivisa delle complessità e dei meccanismi interdisciplinari della produzione cinematografica.

Tutte le lezioni e le attività, sono orientate alla produzione finale di un cortometraggio dedicato all’universo Armani, che sarà realizzato nello spazio di Armani/Silos.

Jessica Stam, Foto di Mert Alas & Marcus Piggott, 2006

Sostenitori di Armani/Laboratorio

Gabriele Muccino, regista

Cristina Comencini, regista e scrittrice

Michele Placido, attore e regista

Giuseppe Tornatore, regista

Scopri di più

I sostenitori del progetto

  • Luca Bigazzi
  • Milena Canonero
  • Paolo Carnera
  • Sergio Castellitto
  • Cristina Comencini
  • Ivan Cotroneo
  • Ludovica Ferrario
  • Enrico Iacoponi
  • Alessandro Lai
  • Francesca Mariano
  • Patrizio Marone
  • Margaret Mazzantini
  • Paki Meduri
  • Ferdinando Merolla
  • Gabriele Muccino
  • Ferzan Ozpetek
  • Gabriella Pescucci
  • Michele Placido
  • Carlo Poggioli
  • Sharim Sabbatini
  • Aldo Signoretti
  • Maurizio Silvi
  • Maria Sole Tognazzi
  • Giuseppe Tornatore

La partecipazione ad Armani/Laboratorio è gratuita e avviene tramite selezione a insindacabile giudizio di una giuria di professionisti del cinema e collaboratori della maison Armani.

La candidatura richiede che il candidato produca del materiale originale declinando il tema 'l’Estetica di Giorgio Armani' in base alla propria disciplina.

Open Call: 31 agosto 2017

Last Call: 31 ottobre 2017

L'offerta formativa di Armani/Laboratorio, tutte le lezioni e le attività, sono orientate alla produzione finale di un cortometraggio dedicato all’universo Armani e che sarà realizzato negli spazi di Armani/Silos.
Il bando scade il 31 ottobre 2017 alle ore 23.59.

Partecipa

Compila il form e carica i materiali richiesti per completare l’iscrizione.


UPLOAD

 


UPLOAD

.doc, .pdf - Max 20MB

UPLOAD

.doc, .pdf - Max 20MB


Grazie

La tua candidatura è stata inviata con successo.
Controlla la tua email e consulta il calendario sul sito per essere sempre aggiornato.
I nomi dei finalisti saranno pubblicati su questo sito a novembre 2017.

I mentori

Per ogni disciplina un mentore di riferimento affiancherà un allievo in via di specializzazione, secondo un’ottica di circolarità delle conoscenze e di trasmissione tra generazioni di un patrimonio culturale e artistico eccellente.
Ogni giornata di Laboratorio sarà dedicata a una disciplina e il mentore di riferimento terrà una lectio teorica e una sessione pratica.
L’orizzonte finale è la produzione di un cortometraggio.

A breve verranno pubblicati i nomi dei mentori per ciascuna disciplina.

Il programma

Natalia Semanova, Foto di Peter Lindbergh, 2001

Consulta gli aggiornamenti del programma.

31 agosto 2017

apertura iscrizioni al bando di concorso

31 ottobre 2017

chiusura iscrizioni al bando di concorso

Novembre 2017

selezione candidature e annuncio finalisti

Gennaio /marzo 2018

10 giorni continuativi di lezioni presso Armani/Silos

Biglietti

L’ingresso consente di visitare l’esposizione, un percorso attraverso le tematiche che hanno ispirato e che continuano a ispirare il lavoro creativo di Giorgio Armani.

È inoltre possibile consultare gratuitamente l’archivio digitale, previa registrazione.

I biglietti si possono acquistare:
Al numero +39 02 91630010
Da mercoledì a domenica,
dalle 11:00 alle 19:00

Altre opzioni

Presso tutti i punti vendita Vivaticket


Intero 12,00
Intero + Audioguida 15,00
Ridotti/Studenti* 8,40

Acquista

*Biglietto acquistabile solo in loco

Archivio Digitale

Bozzetti

Una selezione di schizzi, disegni tecnici esemplificativi
e materiale relativo alle collezioni prêt-à-porter e di Alta Moda.

Abiti e accessori

Fotografie e schede tecniche degli abiti e accessori in mostra
che illustrano le tematiche che hanno ispirato e continuano
a ispirare il lavoro creativo di Giorgio Armani.

Lo spazio

Al terzo e ultimo piano di Armani/Silos, l’edificio costruito nel 1950 originariamente utilizzato come magazzino per i cereali.

Fotografie

Una ricca raccolta di immagini dei personaggi che hanno
indossato gli abiti in esposizione, oltre alle foto di sfilata
e delle campagne pubblicitarie.

Area Archivio

Per utilizzare i tavoli touchscreen e accedere all’area proiezioni

gratuito

Prenota

Workstation

Per utilizzare una postazione
di ricerca

gratuito

Prenota

Via Bergognone, 40
Milano, Italia

  • MM2, Fermata Porta Genova

    · Procedere per 250m fino al cavalcavia
    pedonale a destra della stazione ferroviaria
    · Oltrepassare il passaggio e girare a sinistra
    · Proseguire su via Tortona per 400m
    · Alla rotonda girare a sinistra in via Bergognone

  • Tram14, Fermata Piazza del Rosario

    · Uscire dalla rotonda in direzione sudest
    e prendere Via Bergognone
    · Dopo 450 metri la destinazione è sulla destra

  • Da altre destinazioni

MEZZI PUBBLICI
Metropolitana M2 - Linea Verde (fermata Porta Genova F.S.) 1km
Linea 2 (fermata Porta Genova M2) 1 km
Linea 9 (fermata Porta Genova M2) 1 km
Linea 10 (fermata Porta Genova M2) 1 km
Linea 14 (fermata Solari / Stendhal) 700 metri
Linea 68 (fermata Bergognone) 100 metri
Linea 74 (fermata Porta Genova M2) 1km
Linea 90 / 91 (Piazzale delle Milizie - Viale Troya) 850 metri


DALLA STAZIONE CENTRALE
Prendere la metropolitana, linea M2 (verde)
in direzione Abbiategrasso / Assago Milano Forum e scendere alla fermata di Porta Genova F.S.
All’uscita attraversare il cavalcavia pedonale a destra della stazione ferroviaria, oltrepassare il passaggio e girare a sinistra. Proseguire su via Tortona per 400 metri. Alla rotonda girare a sinistra in Via Bergognone.


DALLA STAZIONE GARIBALDI
Prendere la metropolitana, linea M2 (verde)
in direzione Abbiategrasso / Assago Milano Forum e scendere alla fermata di Porta Genova F.S.
All’uscita attraversare il cavalcavia pedonale a destra della stazione ferroviaria, oltrepassare il passaggio e girare a sinistra. Proseguire su via Tortona per 400 metri. Alla rotonda girare a sinistra in Via Bergognone.


DALL’AEROPORTO DI LINATE
Prendere l’autobus 73 (Aeroporto - San Babila) e scendere alla fermata San Babila M1.
Prendere la metropolitana M1(rossa) alla fermata San Babila in direzione Bisceglie/Rho Fiera Milano e scendere alla fermata Cadorna FN Triennale. Prendere la metropolitana M2(verde) in direzione Abbiategrasso/Assago Milano Forum e scendere alla fermata di Porta Genova F.S.
All’uscita attraversare il cavalcavia pedonale a destra della stazione ferroviaria, oltrepassare il passaggio e girare a sinistra. Proseguire su via Tortona per 400 metri. Alla rotonda girare a sinistra in Via Bergognone.


DALL’AEROPORTO DI MALPENSA
Prendere il treno Malpensa Express (partenze ogni 30 minuti) e scendere alla stazione Cadorna F.N.
Prendere la metropolitana linea M2(verde) in direzione Abbiategrasso/Assago Milano Forum e scendere alla fermata di Porta Genova F.S.
All’uscita attraversare il cavalcavia pedonale a destra della stazione ferroviaria, oltrepassare il passaggio e girare a sinistra. Proseguire su via Tortona per 400 metri. Alla rotonda girare a sinistra in Via Bergognone.


BIKE SHARING
È disponibile una postazione Bike Mi situata in Largo delle Culture, tra via Bergognone e via Tortona. Stazione 164 Bergognone - Tortona.